Void Linux bash alias

Digitare dal terminale d’amministratore (root) il comando:

nano /root/.bashrc

Nano è l’editor di testo ma potete utilizzare quello che preferite.
Ora inserite il seguente codice

## Void Xbps Alias
##—————-
## Xbps Up Date aggiorna il database
xud() { xbps-install -S; }
## Xbps Up Grade aggiorna il database dei pacchetti e aggiorna la distrbuzione equivale a dist-upgrade di Debian
xug() { xbps-install -Su; }
## Xbps Up Grade Yes aggiorna il database dei pacchetti e aggiorna la distrbuzione senza chiedere conferma
xugy() { xbps-install -Syu; }
## Xbps Install Package installa un sigolo pacchetto
xip() { xbps-install $1; }
## Xbps Update Package aggiorna un sigolo pacchetto
xup() { xbps-install -u $1; }
## Xbps Search Package cerca pacchetto
xsp() { xbps-query -Rs $1; }
## Xbps Remove Package rimuove il pacchetto
xrp() { xbps-remove $1; }
## Xbps Remove Package Dependencies (Deep) rimuove il pacchetto e le sue dipendenze
xrpd() { xbps-remove -R $1; }
## Xbps Remove & Clean rimuove i pacchetti orfani e pulisce la cache del repository
xrc() { xbps-remove -Oo; }

Salvate il file con i tasti Ctrl + o confermate premendo il tasto Invio e uscite da Nano con i tasti Ctrl + x
Abbiamo lasciato anche i commenti.
Ora per fare una ricerca dei pacchetti basterà lanciare il comando

xsp nome pacchetto

Per esempio

xsp nano

Void Linux servizi

Void Linux non utilizza Systemd per l’avvio dei servizi (demoni), ma Runit che risulta più modulare e meno invasivo.

Per capire quali servizi partono all’avvio del sistema basta digitare dal terminale d’amministratore (root)

sv status /var/service/*

oppure da terminale utente

sudo sv status /var/service/*

possiamo anche vedere quali servizi dovrebbero partire, senza controllare se sono funzionanti

ls /var/service/

invece per sapere tutti i servizi disponibili daremo il comando

ls /etc/sv/

per avviare un servizio all’avvio del sistema

ln -s /etc/sv/servizio /var/service/

sostituire servizio con il servizio da avviare, un esempio pratico

ln -s /etc/sv/apache /var/service/

l’ultimo comando avvia il server Apache

invece per riavviare, in questo caso, il server Apache

sv restart /var/service/apache

per fermarlo

sv stop /var/service/apache

per non farlo partire all’avvio, sempre dal terminale d’amministratore

rm /var/service/apache
Void Linux

Tabella comparativa comandi

Void LinuxArch LinuxDebian
aggiorna il database dei pacchettixbps-install -Spacman -Syyapt update
aggiorna il database dei pacchetti e la distribuzionexbps-install -Suvpacman -Syuapt full-upgrade
aggiorna il database dei pacchetti e la distribuzione senza chiedere confermaxbps-install -Syu
installa un singolo pacchettoxbps-install -S pacchettopacman -S pacchettoapt install pacchetto
aggiorna un singolo pacchettoxbps-install -u pacchetto
cerca pacchettoxbps-query -s pacchettopacman -Ss pacchettoapt search pacchetto
disinstalla singolo pacchettoxbps-remove pacchettopacman -R pacchettoapt remove pacchetto
disinstalla il pacchetto e le sue dipendenze
Debian rimuove i files di configurazione
xbps-remove -R pacchettopacman -Rs pacchettoapt purge pacchetto
disinstalla i pacchetti orfani e pulisce la cache del repositoryxbps-remove -Oopacman -R $(pacman -Qdtq)apt-get autoclean

Tabella comandi Void Linux – Arch Linux – Debian

Approfondisci